Proteggiamo i nostri occhiali in spiaggia

Le vacanze stanno arrivando, giornate passate al mare, rilassanti ore passate in spiaggia a godersi un po’ di meritato relax. Ma attenti ai vostri occhiali! Dopo una giornata in spiaggia, senza i giusti accorgimenti, potremmo ritrovarci ad avere occhiali rigati e rovinati.

Ricordate che è molto importante, quando non indossati, conservare gli occhiali nell’apposita custodia. Preferite sempre la custodia rigida che quella in tessuto, ed è importante prestare attenzione affinché le lenti siano rivolte verso l’alto. E’ consigliato tenerli all’ombra poiché le alte temperature potrebbero accelerare il processo di deterioramento. Sul momento potreste utilizzare la pezzuola, tenendo gli occhiali dal ponte, utilizzando dell’acqua fate dei delicati movimenti circolari. Una volta a casa è il momento di pulire le lenti in maniera più profonda. La salsedine rischia di rovinare le lenti, il materiale della montatura e il metallo delle cerniere o delle aste per questo è molto importante utilizzare questi accorgimenti. Non utilizzare acqua calda perché potrebbe rovinare i trattamenti applicati alle lenti. Utilizzate un sapone neutro o un detergente specifico consigliato dal vostro ottico. Una volta che salsedine e sabbia sono state eliminate, è essenziale procedere all’asciugatura, utilizzando un panno morbido, quindi evitare la carta assorbente e i fazzoletti di carta o di stoffa, in quanto particolarmente abrasivi.

Ora grazie ai nostri consigli i vostri occhiali sono al sicuro e pronti ad accompagnarvi nelle vostre giornate al mare.

 

Leave Your Reply

Your email address will not be published.