Occhiali e make-up? Sappiamo noi come abbinarli!

Ciao bellezza! Hai gli occhiali? Allora non perderti questo post: è dedicato proprio a te! Se anche tu utilizzi questo accessorio, anche senza la prescrizione di lenti correttive, ti sveleremo come valorizzare gli occhi, senza nasconderli dietro alle lenti!

Scegli una montatura in armonia con la forma del tuo viso

Scegli che valorizzi i vostri lineamenti. Se hai il viso piuttosto squadrato, scegli per una forma di lente arrotondata o ovale, che aiuterà ad ammorbidirne le linee. Se, invece, hai un viso tondo, dovresti scegliere lenti rettangolari, per non mostrare troppo la rotondità. Se hai un viso ovale, più ampio sugli zigomi, che tende a restringersi al mento, allora sei fortunata! Ti starà bene qualsiasi tipo di montatura!

Il colore della montatura? Deve abbinarsi al colore degli occhi

Il colore degli occhi abbinato al colore della montatura valorizza gli occhi e lo sguardo! Anche la tinta dei capelli non è da sottovalutare! Se hai gli occhi azzurri, scegli una montatura verde oliva, azzurra, grigia o tartarugata, per far risaltare gli occhi. Se hai gli occhi verdi, sono perfette le montature rosse, marroni, rosa, dorate o arancioni. Se i tuoi occhi sono marroni, beh… ogni colore per la montatura ti si adatta!

Hai le idee chiare sulla montatura? Allora concentriamoci sul make-up perfetto per risaltare lo sguardo e non gli occhiali!

Occhi a mandorla

A questo taglio di occhi puoi valorizzare lo sguardo in molti modi! Utilizza tonalità naturali, per non appesantire l’effetto del make-up. Applica l’eyeliner sulla palpebra superiore, per uno sguardo più intenso. Un segreto per far apparire gli occhi più grandi? Delinearli solo sulla parte esterna della palpebra, dall’angolo interno verso l’esterno. Ecco, infine, un altro consiglio importante: curva le ciglia con il piegaciglia, così non toccheranno le lenti!

Occhi piccoli

Innanzitutto, assicurati di aver modellato le sopracciglia: si tratta di un passaggio fondamentale! Se le tue sopracciglia sono in ordine, infatti, valorizzeranno gli occhi. Utilizza ombretti in tonalità neutre e colori chiari, per non far apparire i tuoi occhi ancora più piccoli! Per un aspetto più grande agli occhi, delinea la palpebra superiore, creando una nuova angolatura dell’occhio, che si estenda oltre il naturale angolo esterno. Definisci la palpebra inferiore, fino a raggiungere la linea superiore, per creare una forma “a mandorla”. Applica il correttore, per illuminare l’area del contorno occhi, perché gli occhiali potrebbero creare zone d’ombra, facendo apparire gli occhi ancora più piccoli.

Occhi asiatici

Il make-up più adatto a questa forma di occhi, prevede tonalità scure, per donare più profondità allo sguardo. Applica l’ombretto sulla palpebra e sfumalo verso l’arcata sopraccigliare e successivamente non scordarti di applicare l’eyeliner con una linea molto sottile. Un segreto per occhi in primo piano utilizza il piegaciglia per modellare le ciglia e applica due strati di mascara, per donare più volume.

Occhi “all’ingiù”

Innanzitutto, applica l’eyeliner per avere un effetto “occhi da gatta”, partendo dal centro, fino all’angolo esterno dell’occhio. Continuate a tracciare la linea oltre l’angolo esterno, verso l’alto. Scegli sempre un ombretto chiaro, per valorizzare gli occhi. Applica, infine, il mascara in abbondanza, concentrandovi sul tratto delle ciglia dal centro verso l’esterno, per sollevare il tuo aspetto!

Ricorda sempre:

Se sei miope, gli occhiali tendono a rendere gli occhi piccoli, applica quindi l’eyeliner oltre l’estensione dell’occhio, per ampliare l’aspetto. Curva le ciglia e preferisci ombretti chiari e luminosi.

–  Se sei ipermetrope o se usi occhiali da lettura, le lenti hanno l’effetto opposto: rendono gli occhi più grandi di quanto lo siano nella realtà. Prendi nota dei nostri consigli!

 

Leave Your Reply

Your email address will not be published.